Informazioni personali

La mia foto
Amo sperimentare sempre nuovi abbinamenti partendo da semplici ingredienti. Ho una spiccata predilezione per frutta e verdura e sono alla continua ricerca di piattini il più possibile genuini e leggeri pur non rinunciando al gusto. Trovo che spadellare in cucina sia per me una valida valvola di sfogo e passare del tempo nella mia cucina laccata mi permette di rilassarmi ed estraniarmi dai miei mille pensieri.

martedì 3 gennaio 2012

Rucola&speck

Il sottotitolo di questo post potrebbe benissimo essere: come far mangiare ai bambini maschi ormai apparentemente cresciuti le verdurine.
Ecco gli ingredienti:

rucola
cipolla bianca
olio evo
vino bianco
riso per due
speck
grana grattuggiato
burro
brodo vegetale

Ho innanzitutto lavato la rucola, affettato un po' di cipolla e lasciato andare la rucola nell'antiaderente con un paio di cucchiai d'olio e la cipolla, in ultimo ho sfumato con del vino bianco. Ho così lessato il riso, l'ho poi scolato e l'ho riversato nell'antiaderente con la rucola, ho terminato la cottura con un po' di brodo vegetale, a fine cottura ho mantecato con una nocina di burro e del grana. In ultimo ho aggiunto lo speck a listarelle.
Gnam!

3 commenti:

  1. Brava un ottimo modo per far mangiare le verdurine!!!!! Un riso ricco e gustoso!!!!

    RispondiElimina
  2. Bambino cresciuto4 gennaio 2012 13:37

    L'erba è per le mucche... le mucche sono per le persone. :)

    RispondiElimina